Tax Alert:

Archivio Tax Alert

20 09 2018

 

Archivio Tax Alert 2019

  • Obblighi comunicativi per i soggetti che facilitano le vendite online - settembre 2019
    L’art. 13 del D.L. 30 aprile 2019, n. 34 [c.d. “Decreto crescita 2019”] ha introdotto un obbligo comunicativo a carico dei soggetti che intervengono facilitando le vendite a distanza di beni poste in essere tra fornitori e clienti che operano online. Il Provvedimento 31 luglio 2019 n. 660061/2019 prevede le relative disposizioni attuative.
     
  • Dichiarazione d’intento: novità dal 1°gennaio 2020 - settembre 2019
    Il soggetto passivo IVA, in possesso dei requisiti di “esportatore abituale”, manifesta l’intenzione di avvalersi della facoltà di effettuare acquisti o importazioni senza applicazione dell'IVA, compilando un’apposita dichiarazione, redatta in conformità al modello approvato con provvedimento del direttore dell'Agenzia delle entrate, e trasmessa telematicamente all'Agenzia medesima. Quest’ultima rilascia una ricevuta telematica con indicazione del protocollo di ricezione. [...]
     
  • DECRETO CRESCITA: principali novità IVA - luglio 2019
    Il D.L. n. 30 aprile 2019, n. 34 (c.d. «Decreto Crescita»), convertito nella legge 28 giugno 2019, n. 58, contiene numerose importanti novità in tema di IVA. Ne proponiamo qui di seguito una sintesi, insieme ai chiarimenti forniti dall’Agenzia delle entrate con la circolare 17 giugno 2019, n. 14/E. 
     
  • Memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi - luglio 2019
    Dal 1° luglio coloro che effettuano operazioni di commercio al minuto e attività assimilate sono obbligati a memorizzare e trasmettere telematicamente i dati dei corrispettivi giornalieri.
    L’obbligo decorre dal 1° luglio 2019 per i soggetti con volume di affari superiore a Euro 400.000 e dal 1° gennaio 2020 per gli altri soggetti.
     
  • Memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi -  marzo 2019
    Il D.L. n. 119/2018 ha introdotto l’obbligo generalizzato di memorizzazione e trasmissione dei dati dei corrispettivi giornalieri.
    L’obbligo entrerà in vigore secondo le seguenti decorrenze:
       - dal 1° luglio 2019 per i soggetti con volume d’affari superiore a 400.000 Euro;
       - dal 1°gennaio 2020 per tutti gli altri.

 

 

 

Archivio Tax Alert 2018

  • Electronic invoicing and Tax free shopping - del 13 marzo 2018
    La legge di Stabilità 2018 introduce, dal 1° gennaio 2019, l’obbligo di fatturazione elettronica per soggetti passivi Iva italiani/stabili organizzazioni italiane di società non residenti/soggetti identificati ai fini IVA in Italia, che effettuano operazioni in Italia nei confronti di controparti italiane (B2B o B2C)
     

  • Electronic invoicing - del 14 maggio 2018
    Il 30 aprile 2018 l’Agenzia delle Entrate è intervenuta sul tema della fatturazione elettronica con il provvedimento n. 89757 e con la circolare 8/E
     

  • Electroinc invoicing:updates - del 20 giugno 2018
    Obbligo della fattura elettronica per l’acquisto di carburanti: novità e approfondimenti
     

  • Bando Fabbrica intelligente, Agrifood e Scienze della vita - del 21 giugno 2018
    Agevolazioni in favore di progetti di ricerca industriale e sviluppo precompetitivo
     

  • Split payment companies: The system for invoices received from professionals has been repealed - del 23 luglio 2018
    Contenuto e decorrenza delle nuove disposizioni. Per effetto della pubblicazione in G.U. (Serie Generale n. 161 del 13 Luglio 2018) del D.L. 12 luglio 2018, n. 87, è stata ripristinata l’esclusione dal regime dello split payment dei compensi dei professionisti che operano con le pubbliche amministrazioni e le loro controllate, nonché con le società quotate al Fitse
     

  • Macchinari innovativi - del 23 luglio 2018
    E' l'agevolazione messa a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico con l'obiettivo di sostenere la  realizzazione, nelle Regioni italiane meno sviluppate, di programmi di investimento diretti a consentire la transizione del settore manifatturiero verso la cosiddetta "Fabbrica intelligente"
     

  • Decreto Legge "Pace Fiscale" - del 31 ottobre 2018
    E’ stato pubblicato nella G.U. 23 ottobre 2018, n. 247, il D.L. 23 ottobre 2018, n. 119, Decreto Fiscale. Il decreto introduce disposizioni finalizzate a definire in via  agevolata le contestazioni avanzate nei PVC, gli atti del procedimento di  accertamento, le controversie tributarie, nonché i carichi affidati all’agente della riscossione.
     

  • Pmi - Transizione verso La “Fabbrica Intelligente” - del 5 dicembre 2018
    Agevolazioni in favore di progetti di investimento innovativi coerenti con industria 4.0. Con il DM 9.3.2018, pubblicato sulla G.U. 17.7.2018 n. 164, è stata prevista la concessione di agevolazioni (contributo in conto impianti e finanziamento agevolato) per sostenere la realizzazione di investimenti innovativi, coerenti con il Piano nazionale Impresa 4.0 in grado di favorire [...]

 

Archivio Tax Alert 2017