Tax Alert:

Memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi

08 07 2019

Dal 1° luglio coloro che effettuano operazioni di commercio al minuto e attività assimilate sono obbligati a memorizzare e trasmettere telematicamente i dati dei corrispettivi giornalieri.

L’obbligo decorre dal 1° luglio 2019 per i soggetti con volume di affari superiore a Euro 400.000 e dal 1° gennaio 2020 per gli altri soggetti.


In fase di prima applicazione, l’obbligo non si applica alle operazioni esonerate dalla certificazione dei corrispettivi e, fino al 31 dicembre 2019, alle operazioni marginali, vale a dire quelle i cui ricavi i compensi non sono superiori all’1% del volume d’affari dell’anno precedente.
L’obbligo non si applica, inoltre, ai soggetti che hanno iniziato l’attività nel 2019. [...]

 

Clicca sull'immagine per leggere il documento