Flash Info Paper:

ottobre 2021

15 10 2021

Il presente numero si propone di illustrare le principali novità in tema di compliance normativa in particolare ai sensi del D.Lgs. n. 231/2001, del Regolamento Europeo GDPR e in materia di anticorruzione.

In questo numero:

  • Linee guida per la redazione e l’implementazione dei piani degli spostamenti casa-lavoro
  • ISO 37002:2021 – Whistleblowing Management System
  • Agenzia delle Entrate: nessun beneficio del credito d’imposta per le imprese sanzionate con sanzione interdittiva
  • Pubblicazione del rapporto del 1° quadrimestre 2021 sul mercato dei contratti pubblici dell’Autorità Nazionale Anticorruzione
  • Prime riflessioni in tema di «Green Pass» e possibili sviluppi in materia
  • «Smart glasses: incontro tra il Garante per la protezione dei dati personali, Facebook e Luxottica»
  • La responsabilità 231 per i reati commessi in Italia da società con sede all’estero - Commento alla sentenza della strage di Viareggio (Cass. Pen., Sez. VI, 8 gennaio 2021, n. 32899)
  • Infortunio sul lavoro: responsabilità dell’ente e del datore di lavoro per omessa formazione (Cass. Pen., sez. IV, 20 maggio 2021, n. 30231/2021)
  • Le responsabilità di committente e appaltatore verso i rischi interferenziali (Cass. pen. Sez. IV, 6 agosto 2021, n. 30792)
  • La configurabilità del delitto di abuso d’ufficio dopo la riforma del D.L. n. 76/2020 (Cass. Pen., Sez. VI, 8 settembre 2021, n. 33240)
  • Per il reato di corruzione è necessario il compimento di un atto solo (Cass. Pen., Sez. VI, 8 settembre 2021, n. 33251)
  • Inammissibilità della «messa alla prova» nei confronti delle persone giuridiche (Tribunale di spoleto, ordinanza del 21/04/2021)

 

 

Cliccare sull'immagine per scaricare il documento