This site uses cookies to provide you with a more responsive and personalised service. By using this site you agree to our use of cookies. Please read our PRIVACY POLICY for more information on the cookies we use and how to delete or block them.
Tax Alert:

Archivio

30 07 2021

Archivio Tax Alert 2021

  •  La disciplina della Plastic Tax alla luce delle modifiche introdotte dalla Legge di bilancio 2021 - update luglio 2021

    La Legge di Bilancio 2021 (art. 1, co. 1084-1085, L. 30.12.2020 n. 178) aveva differito l’entrata in vigore della Plastic Tax, introdotta dalla Legge n. 160/2019, al 1° luglio 2021 (in luogo del 1° gennaio 2021) e apportato alcune modifiche di carattere sostanziale alla disciplina di riferimento. Con Decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, c.d. Decreto Sostegni-bis, convertito con L. 23 luglio 2021, n. 106, l’introduzione dell’imposta è stata ulteriormente differita al 1 gennaio 2022. Nel contributo si riassume la disciplina della suddetta imposta, tenendo conto delle novità introdotte dal Legislatore.

  • Sugar Tax: l’imposta sul consumo delle bevande analcoliche - luglio 2021
    La Legge 27 dicembre 2019, n. 160 all’art. 1, co.  dal 661 al 665 ha istituito un'imposta sul consumo delle bevande analcoliche (cd. edulcorate) contenenti zuccheri di origine sintetica o naturale in grado di conferire sapore dolce alle bevande (cd. Sugar Tax).
    La finalità della norma è quella di tutelare la salute attraverso la riduzione del consumo di bevande contenenti sostanze edulcoranti aggiunte.
     
  • Decreto Sostegni Bis – Nuovo bonus sanificazione e acquisto DPI - maggio 2021
    Il bonus è messo in campo dal decreto Sostegni bis, ed è diretto a favorire l’adozione di misure dirette a limitare e contrastare la diffusione del Covid-19.
  • Regime impatriati: ultimi chiarimenti (circ. n. 33 del 28.12.2020) - gennaio 2021
    Con la circolare n. 33 pubblicata il 28 dicembre 2020, l'Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti in merito al regime degli impatriati ex art. 16 D.lgs n. 147/2015.
    Si esaminano i principali aspetti presi in considerazione dalla citata circolare

  • Novità IVA contenute nella Legge di Bilancio per il 2021 (Legge 30 dicembre 2020, n.178) - gennaio 2021
    La legge di Bilancio per il 2021 (legge 30 dicembre 2020, n. 178) contiene numerose novità IVA.
    Si sintetizzano quelle ritenute di principale interesse.


Archivio Tax Alert 2020

  • Differimento tracciato corrispettivi telematici dicembre 2020
    Accogliendo le richieste provenienti dalle associazioni di categoria, motivate dalle difficoltà conseguenti alla situazione emergenziale provocata dal Covid-19, l’Agenzia delle entrate ha differito l’obbligo di utilizzo del nuovo tracciato telematico dei dati dei corrispettivi giornalieri.
  • Nuovo Provvedimento Transfer Pricing dal periodo d’imposta 2020 - dicembre 2020
    Con il provvedimento n. 360494 del 23 novembre 2020 (il “Provvedimento”), l’Agenzia delle Entrate ha modificato la disciplina in tema di documentazione relativa ai prezzi di trasferimento.

  • Detrazione dell’IVA sull’acquisto di servizi di telefonia mobile ricaricabile - novembre 2020
    Con la risoluzione 22 ottobre 2020, n. 69/E, l’Agenzia delle entrate ha chiarito le condizioni per la detrazione dell’IVA relativa all’acquisto di mezzi tecnici per fruire di servizi di telefonia mobile ricaricabile.
  • Agevolazioni IVA per le cessioni di beni con finalità anti-Covid: chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate - novembre 2020
    Il decreto «Rilancio» (D.L. n. 34/2020) ha previsto un regime temporaneo – applicabile fino al 31 dicembre 2020 - di esenzione IVA per la cessione di particolari beni considerati necessari per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19.

  • Novità in tema di e-commerce - ottobre 2020
    Il 30 settembre scorso, la Commissione UE ha pubblicato le Note Esplicative sulle nuove regole IVA in materia di commercio elettronico. In linea generale, le novità introdotte sono finalizzate alla riduzione dei “costi” ed alla semplificazione degli adempimenti che le imprese interessate (i.e. soggetti passivi che effettuano operazioni transfrontaliere nell’ambito del commercio elettronico diretto e indiretto) devono affrontare.
     
  • Novità per i servizi di telecomunicazione, teleradiodiffusione ed elettronici - maggio 2020
    Con il parziale recepimento della direttiva (UE) 2017/2455, vengono modificati i criteri per stabilire la rilevanza territoriale dei servizi di telecomunicazione, teleradiodiffusione ed elettronici resi nei confronti di consumatori privati.
     
  • Differimento dell’utilizzo del nuovo tracciato di fattura elettronica - aprile 2020
    Con il Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate 20 aprile 2020,Prot. n.166579/2020, è stato disposto il differimento dell’utilizzo della nuova versione delle specifiche tecniche della fattura elettronica, approvate con il provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate 28 febbraio 2020, n.99922, e oggetto di un nostro precedente Tax Alert.
     
  • Il Decreto-legge «Liquidità: misure per favorire l’accesso al credito e rinvio di adempimenti fiscale - aprile 2020
    In data 8 aprile 2020 è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale (n. 94) il Decreto-Legge n. 23/2020 (di seguito «il Decreto») che contiene misure urgenti per favorire l’accesso al credito ed il rinvio di alcuni adempimenti fiscali e contributivi per fronteggiare la crisi derivante dal Covid-19.
     
  • L’attuazione delle prime misure di sostegno fiscale e finanziario contro l’epidemia Covid-19 - marzo 2020
    Nella lettera circolare straordinaria del 20 marzo 2020 avevamo illustrato le principali misure di sostegno economico e finanziario recate dal Decreto Cura Italia (D.L. 18/2020). 
    In qesta pubblicazione si ritorna sull’argomento, offrendo una panoramica delle prime misure concretamente attuate dall’INPS e dell’Agenzia delle Entrate che sono quindi già fruibili 
     
  • Lotteria degli scontrini: differimento al 1° luglio 2020 e altre novità - marzo 2020
    Al fine di incentivare la richiesta di rilascio di documenti di certificazione fiscale, la legge di bilancio 2017 (legge 11 dicembre 2016, n. 232, art. 1, commi da 540 a 544) ha previsto l’istituzione di una lotteria nazionale (chiamata «lotteria degli scontrini») che prevede l’estrazione a sorte di premi. I premi non concorrono a formare il reddito del percipiente per l’intero ammontare corrisposto nel periodo d’imposta e non sono assoggettati ad alcun prelievo erariale.
     
  • Dichiarazione d’intento: novità dal 2 marzo 2020febbraio 2020
    Dal prossimo 2 marzo le informazioni relative alle dichiarazioni d’intento, trasmesse telematicamente dall’esportatore abituale ed acquisite dall’Agenzia delle entrate, saranno rese disponibili al fornitore nel suo «cassetto fiscale»
     
  • Plastic Tax - febbraio 2020
    Direttiva n. 2019/904. Legge n 160/ 2019 co. 634-658, istituisce l’imposta sul consumo dei manufatti con singolo impiego (MACSI). 
    Presupposto oggettivo: L’imposta si applica sui Manufatti con Singolo Impiego (cosiddetti “MACSI”) che hanno o sono destinati ad avere funzione di
    - Contenimento (es. bottiglie, buste, vaschette per alimenti, tetrapack per prodotti alimentari, contenitori per detersivi); 
    - Protezione (es. pluriball, pellicole polistirolo, film);
    - Manipolazione
    - Consegna (es. imballaggi in polistirolo);

 

Archivio Tax Alert 2019

  • Scambi UE: novità dal 1° gennaio 2020novembre 2019
    Il 4 dicembre 2018 il Consiglio dell’Unione Europea ha approvato un pacchetto di provvedimenti, destinato ad integrare la normativa IVA comunitaria e chiamato “Quick Fixes”:
    - Regolamento UE 2018/1909,
    - Direttiva UE 2018/1910 e
    - Regolamento di esecuzione UE 2018/1912.
  • Lotteria degli scontrini dal 1° gennaio 2020 - novembre 2019
    Il «Decreto fiscale 2020» (D.L. 26 ottobre 2019, n. 124, pubblicato sulla Gazz. Uff. n. 252 del 26 ottobre 2019, Serie Generale), al fine di incentivare la richiesta di rilascio di documenti di certificazione fiscale, ha introdotto un sistema premiale il cui funzionamento è simile a quello delle lotterie e che ha preso il nome di «lotteria degli scontrini» [...]

  • Obblighi comunicativi per i soggetti che facilitano le vendite online - settembre 2019
    L’art. 13 del D.L. 30 aprile 2019, n. 34 [c.d. “Decreto crescita 2019”] ha introdotto un obbligo comunicativo a carico dei soggetti che intervengono facilitando le vendite a distanza di beni poste in essere tra fornitori e clienti che operano online. Il Provvedimento 31 luglio 2019 n. 660061/2019 prevede le relative disposizioni attuative.
     
  • Dichiarazione d’intento: novità dal 1°gennaio 2020 - settembre 2019
    Il soggetto passivo IVA, in possesso dei requisiti di “esportatore abituale”, manifesta l’intenzione di avvalersi della facoltà di effettuare acquisti o importazioni senza applicazione dell'IVA, compilando un’apposita dichiarazione, redatta in conformità al modello approvato con provvedimento del direttore dell'Agenzia delle entrate, e trasmessa telematicamente all'Agenzia medesima. Quest’ultima rilascia una ricevuta telematica con indicazione del protocollo di ricezione. [...]
     
  • DECRETO CRESCITA: principali novità IVA - luglio 2019
    Il D.L. n. 30 aprile 2019, n. 34 (c.d. «Decreto Crescita»), convertito nella legge 28 giugno 2019, n. 58, contiene numerose importanti novità in tema di IVA. Ne proponiamo qui di seguito una sintesi, insieme ai chiarimenti forniti dall’Agenzia delle entrate con la circolare 17 giugno 2019, n. 14/E. 
     
  • Memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi - luglio 2019
    Dal 1° luglio coloro che effettuano operazioni di commercio al minuto e attività assimilate sono obbligati a memorizzare e trasmettere telematicamente i dati dei corrispettivi giornalieri.
    L’obbligo decorre dal 1° luglio 2019 per i soggetti con volume di affari superiore a Euro 400.000 e dal 1° gennaio 2020 per gli altri soggetti.
     
  • Memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi -  marzo 2019
    Il D.L. n. 119/2018 ha introdotto l’obbligo generalizzato di memorizzazione e trasmissione dei dati dei corrispettivi giornalieri.
    L’obbligo entrerà in vigore secondo le seguenti decorrenze:
       - dal 1° luglio 2019 per i soggetti con volume d’affari superiore a 400.000 Euro;
       - dal 1°gennaio 2020 per tutti gli altri.

 

 

 

Archivio Tax Alert 2018

  • Electronic invoicing and Tax free shopping - del 13 marzo 2018
    La legge di Stabilità 2018 introduce, dal 1° gennaio 2019, l’obbligo di fatturazione elettronica per soggetti passivi Iva italiani/stabili organizzazioni italiane di società non residenti/soggetti identificati ai fini IVA in Italia, che effettuano operazioni in Italia nei confronti di controparti italiane (B2B o B2C)
     

  • Electronic invoicing - del 14 maggio 2018
    Il 30 aprile 2018 l’Agenzia delle Entrate è intervenuta sul tema della fatturazione elettronica con il provvedimento n. 89757 e con la circolare 8/E
     

  • Electroinc invoicing:updates - del 20 giugno 2018
    Obbligo della fattura elettronica per l’acquisto di carburanti: novità e approfondimenti
     

  • Bando Fabbrica intelligente, Agrifood e Scienze della vita - del 21 giugno 2018
    Agevolazioni in favore di progetti di ricerca industriale e sviluppo precompetitivo
     

  • Split payment companies: The system for invoices received from professionals has been repealed - del 23 luglio 2018
    Contenuto e decorrenza delle nuove disposizioni. Per effetto della pubblicazione in G.U. (Serie Generale n. 161 del 13 Luglio 2018) del D.L. 12 luglio 2018, n. 87, è stata ripristinata l’esclusione dal regime dello split payment dei compensi dei professionisti che operano con le pubbliche amministrazioni e le loro controllate, nonché con le società quotate al Fitse
     

  • Macchinari innovativi - del 23 luglio 2018
    E' l'agevolazione messa a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico con l'obiettivo di sostenere la  realizzazione, nelle Regioni italiane meno sviluppate, di programmi di investimento diretti a consentire la transizione del settore manifatturiero verso la cosiddetta "Fabbrica intelligente"
     

  • Decreto Legge "Pace Fiscale" - del 31 ottobre 2018
    E’ stato pubblicato nella G.U. 23 ottobre 2018, n. 247, il D.L. 23 ottobre 2018, n. 119, Decreto Fiscale. Il decreto introduce disposizioni finalizzate a definire in via  agevolata le contestazioni avanzate nei PVC, gli atti del procedimento di  accertamento, le controversie tributarie, nonché i carichi affidati all’agente della riscossione.
     

  • Pmi - Transizione verso La “Fabbrica Intelligente” - del 5 dicembre 2018
    Agevolazioni in favore di progetti di investimento innovativi coerenti con industria 4.0. Con il DM 9.3.2018, pubblicato sulla G.U. 17.7.2018 n. 164, è stata prevista la concessione di agevolazioni (contributo in conto impianti e finanziamento agevolato) per sostenere la realizzazione di investimenti innovativi, coerenti con il Piano nazionale Impresa 4.0 in grado di favorire [...]

 

Archivio Tax Alert 2017