BDO Italia leader nella consulenza per il mid-market: fatturato in crescita del 9,3%, 6 nuove nomine a partner e un nuovo programma di assunzioni

26 09 2019

  • L’anno fiscale 2018/2019 si è chiuso con un incremento del 9,3% rispetto all’esercizio precedente
  • Le divisioni Advisory, Tax & Law, Audit & Assurance e Business Services & Outsourcing si rafforzano con la nomina di 6 nuovi soci e 100 assunzioni
  • L’annuncio durante il BDO Partners Meeting di Sciacca di fronte a una platea di 68 partner 

BDO Italia chiude un anno di successo che ha visto una crescita importante a livello sia di fatturato sia di organico.

In occasione del “BDO Partners Meeting” che si sta svolgendo in questi giorni a Sciacca, è stata annunciata la chiusura dell’anno fiscale 2018/2019 con un fatturato pari a € 82 milioni. Il risultato segna un significativo incremento del 9,3% rispetto all’anno precedente e del 28% nell’arco degli ultimi 2 esercizi, confermando la posizione di BDO Italia tra i leader nella consulenza per il mid-market.

Un’organizzazione in crescita da molteplici punti di vista, come dimostrato dalla nomina di 6 nuovi soci, volta a rafforzare divisioni diverse e a offrire così un servizio sempre più strategico sul territorio italiano. In particolare, Paolo Beretta (divisione Audit & Assurance), Angelo Cardinale, Pietro Gracis e Marco Lais (divisione Tax & Law), Davide Delli Colli e Stefano Emilio Salvadeo (divisione Business Services & Outsourcing), già parte dell’organico BDO, si uniscono ora ai vertici dei team mettendo a disposizione la propria expertise per soddisfare le aspettative sempre più alte del mercato.

Non solo: il team di professionisti BDO si è rafforzato anche grazie al programma di assunzioni, che ha visto il recente inserimento di 100 nuove figure in tutta Italia e offre ulteriori posizioni aperte, per ogni grado di seniority, per le sedi di Milano, Roma, Bologna, Torino e Treviso. Tutti i dettagli sono disponibili sul canale LinkedIn o nella sezione Careers del sito www.bdo.it.

Simone Del Bianco, Managing Partner di BDO in Italia, ha dichiarato: “Abbiamo chiuso l’anno fiscale in linea con gli obiettivi, in alcuni stream anche superiore al previsto. Siamo quindi orgogliosi dei risultati economici raggiunti e del percorso di crescita intrapreso dai nostri professionisti che ci permette di affrontare il nuovo anno ponendoci obiettivi sempre più ambiziosi e sfidanti”.