This site uses cookies to provide you with a more responsive and personalised service. By using this site you agree to our use of cookies. Please read our PRIVACY POLICY for more information on the cookies we use and how to delete or block them.
Pubblicazione tecnica:

IFRS 9: Equity instruments

25 03 2020

Nel mese di maggio 2019 l’European Financial Reporting Advisory Group (EFRAG) ha avviato una consultazione pubblica per raccogliere commenti e opinioni in merito alla necessità ditrattamenti contabili alternativi, rispetto a quelli previsti dall’IFRS 9 - Financial Instruments, per la valutazione degli investimenti in strumenti rappresentativi di capitale detenuti in base a modelli di business come investimenti a lungo termine. Il contributo dapprima farà il punto sulle regole previste dall’IFRS 9, per poi esporre i possibili trattamenti alternativi che sono stati delineati dalle risposte pervenute alla consultazione che si è conclusa nel mese di luglio 2019 e a cui è seguito nel mese di gennaio 2020 un Feedback Statement da parte dello stesso EFRAG.
 

Premessa

L’IFRS 9 - Strumenti finanziari è stato emesso dall’International Accounting Standard Board (IASB) nel mese di luglio 2014 e, come noto, è efficace per gli esercizi che iniziano dal 1° gennaio 2018 o successivamente. In base al predetto Principio, tutti gli strumenti rappresentativi di capitale devono essere valutati al valore equo nel prospetto della situazione patrimoniale e finanziaria. [...]

 

Leggi l'articolo completo a cura di Francesco Ballarin - Partner Audit & Assurance BDO Italia e Alex Zanin, pubblicato sul n°4/2020 di Amministrazione & Finanza