This site uses cookies to provide you with a more responsive and personalised service. By using this site you agree to our use of cookies. Please read our PRIVACY POLICY for more information on the cookies we use and how to delete or block them.
Report:

AIM ITALIA focus - Highlights al 30 settembre 2020

18 11 2020

MID E SMALL CAP PIÙ RESILIENTI AL COVID

BDO Italia ha pubblicato i dati relativi a uno studio sulle IPO nel segmento AIM della Borsa Italiana nei primi nove mesi del 2020.

 

L’impatto della pandemia da Covid-19 si è fatto sentire sulle IPO su AIM Italia al 30 settembre 2020 (7 invece che 23 per lo stesso periodo del 2019). L’incertezza sui mercati e gli impatti della pandemia su alcuni settori ha fatto ritardare la «finestra» temporale di quotazione che in genere si collocava in seguito all’approvazione dei bilanci di esercizio (tra aprile e agosto).

Si prevede un buon momento, salvo nuovi eventi sfavorevoli, di qui alla fine dell’anno ipotizzando un raddoppio del numero di operazioni rispetto ai primi nove mesi ma numeri comunque lontani dai dati dello scorso anno (32 IPO).